Home / blu / GAMBERINI: “Il calcio serve a tornare alla vita di tutti i giorni”

GAMBERINI: “Il calcio serve a tornare alla vita di tutti i giorni”

Ecco le parole di Gamberini a Lady Radio: “A Firenze vissi la mia vittoria più importante: quella contro il Liverpool. La sconfitta peggiore invece la vissi da esterno, sugli spalti: un sonoro 5-0 contro la Juventus. Dopo il ciclo Prandelli la società ha fatto fatica a riconfermarsi e a continuare il periodo positivo. Sulla ripresa? È tangibile e forte il senso di responsabilità. Il calcio è un mezzo utilissimo per poter tornare alla vita di tutti i giorni. Servirà fare turnover, ci saranno le possibilità inoltre di allenarsi in gruppo. Kumbulla?Non lascerei che qualche altra compagine lo acquistasse. Ha ampissimi margini di miglioramento; è davvero molto forte. Ora come ora sostituirei Pezzella per via dell’età, e terrei Milenkovic.”

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

REPUBBLICA, “Chiesa esulta zittendo i tifosi”

Nel pareggio in extremis di ieri contro il Verona è stato decisivo il contributo dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *