FUTURO PANCHINA, In attesa della svolta ogni ora che passa è tempo perso

Sono ormai passate quasi 48 dal pareggio del Tardini tra Parma e Fiorentina ma di una presa di posizione netta e decisa da parte della società nei confronti di Beppe Iachini ancora non c’è neanche l’ombra. Tutto sembra tacere in attesa di una decisone del patron Commisso che tarda ad arrivare. Intanto ogni ora che passa oltre ad essere tempo perso, che poteva essere utilizzato per far (ri)paritre la stagione con un nuovo corso tecnico targato Prandelli, da la sensazione che all’interno dell’ambiente viola continui ad essere intrapresa la linea di improvvisazione è indecisone che ha caratterizzato l’esperienza della proprietà americana fino ad oggi. Il match contro il Parma è stato per molti l’ennesima riprova di una squadra che non ha ne capo ne coda ma quanto pare no tutti se ne sono ancora accorti…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento