FLACHI: “Milenkovic? Destinato all’addio. Io non capisco perchè deve giocarle tutte.

Francesco Flachi, ex-attaccante viola è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole:

“Ieri era la partita perfetta per la Fiorentina, dove si poteva fare un altro passo verso la tranquillità senza troppi problemi. Invece i viola sono incappati in un altro passo falso riproponendo tutti i dubbi sul futuro. In questo momento si fa davvero fatica a immaginarne uno. La cosa grave è che la squadra è sempre la stessa, sia che si vinca sia che si perda. Pensateci, anche contro lo Spezia il primo tempo è stato imbarazzante e dopo l’abbiamo vinta grazie ad alcuni errori degli avversari e alle giocate di Castrovilli“.

 “Per Milenkovic l’errore contro l’Udinese è solo l’ultimo di una lunga serie. Mi chiedo perché si debba far giocare sempre un giocatore che è destinato ad andare via. E poi anche ieri si è visto per l’ennesima volta che quello della Fiorentina non è un gruppo unito. Roma? E’ un’incognita, essendo una grande squadra paradossalmente potrebbe lasciarti più spazio d’iniziativa. Ma il problema è che ci siamo messi nelle condizioni di rendere questa partita e le prossime decisive, cosa che invece non doveva succedere”

Invia il tuo commento