EX VIOLA, Veretout: dai tempi di Platini un centrocampista non andava in doppia cifra

Se la Roma perde, c’è chi comunque ruba la scena, anche agli avversari. È Jordan Veretout, autore del momentaneo gol del pareggio giallorosso nel KO col Milan. “Dai tempi di Platini – scrive Tuttosport, voto 7 – un centrocampista non andava in doppia cifra in Serie A”. Giudizio positivo anche per gli altri quotidiani in edicola oggi, come La Gazzetta dello Sport: “Se c’è un insostituibile nella Roma il suo nome è Veretout”. Chiosa affidata al Corsport: “È lui a scuotere la Roma con un vigoroso inserimento in zona Donnarumma”.

Invia il tuo commento