EX VIOLA, Torricelli: “Rigore dubbio a Napoli. Rrahmani urla come se avesse preso un cazzotto da Tyson”

“La Juventus non sbaglia mai due partite di fila”, così l’ex Fiorentina e Juventus Moreno Torricelli intervistato dal Corriere di Torino, che si proietta già alla sifda di Champions con il Porto: “Sottovalutarli complicherebbe ulteriormente un match difficile. I portoghesi giocano bene, sanno tenere palla. La Juve è più forte, ha qualcosa in più del Porto. Ma la superiorità va dimostrata sul campo”.

Torricelli è sorpreso del ko della Juventus a Napoli

“La Juve ha reagito al gol di Insigne, nella ripresa ha avuto tante occasioni. È andata sotto per un rigore dubbio e poi non è riuscita a raddrizzare la partita. Sono d’accordo con Pirlo: se quel rigore fosse stato assegnato alla Juve, sarebbe venuto giù il mondo. Più che l’episodio, contesto la regola. Chiellini fa un movimento con il braccio per cercare l’avversario e sfortunatamente lo tocca in faccia, ma Rrahmani urla come se avesse preso un cazzotto da Tyson. Una reazione un po’ eccessiva”.

Invia il tuo commento