EX VIOLA, Lo strano caso di Chiesa: due maglie diverse nella stessa giornata

Miracoli, sosterrebbe qualcuno. Semplice conseguenza del calcio in periodo di pandemia, invece, sosterrebbe qualcun altro. Domani si giocherà, finalmente, il recupero Juventus-Napoli, valevole per la 3a giornata di campionato. E, con la recente positività riscontrata in Federico Bernardeschi, giocherà dal primo minuto molto probabilmente Federico Chiesa. Quest’ultimo, tuttavia, potrà vantare un piccolo record, quello di avere potuto giocare nella stessa giornata ma con due maglie diverse. Perché a quel tempo non era ancora stato definito il trasferimento di quest’ultimo dai bianconeri. E mentre si decidevano le sorti della suddetta partita e della non-partenza del Napoli alla volta di Torino, Chiesa aveva già giocato in Fiorentina-Sampdoria, match perso per 1-2. Ciononostante, non è assolutamente la prima volta che si verifica un evento del genere nella nostra Serie A. Già nello scorso campionato, infatti, era nato il caso Eysseric, capace di giocare per due volte la 17a giornata con la maglia della Fiorentina prima (contro la Roma) e con quella del Verona dopo il mercato di gennaio (nel recupero con la Lazio). A riportarlo è alfredopedulla.com.

Invia il tuo commento