EX-VIOLA, C. Zanetti: “A Firenze i tifosi non ti lasciano vivere. Ho preso più fischi qui che da altre parti”

Cristiano Zanetti, ex-giocatore viola, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio. Queste le sue parole:

“Non si spiega come la Fiorentina abbia una rosa buonissima ma sia in crisi nera. Mi aspettavo di più da uno come Prandelli. Quando è arrivato contava più il risultato che il gioco, ma una vera quadratura non l’ha mai trovata alla squadra. Giocatori come Amrabat si esaltano con il pubblico. Sul passato a Firenze? La piazza è particolare. L’anno della Champions sembravamo tutti fenomeni, qualche mese dopo tutti da buttare. A Torino ti lasciano vivere, lì no. I fischi che ho preso al Franchi li ho presi da poche altre parti”.

 

Invia il tuo commento