EX VIOLA, Amauri: “Per non stare senza giocare scelsi la Fiorentina”


Tuttomercatoweb ha intervista Amauri. L’ex attaccante anche della Fiorentina ha parlato di un aneddoto accaduto nel match stagione 2011-2012 contro il Milan, nel quale indosava proprio la maglia viola. Queste le sue parole: “Cassano mi ha massacrato per quel gol (ride, ndr). E pensare che avrei dovuto giocare al Milan in quella stagione, era tutto fatti e avevo già parlato con Galliani. Non so per quale motivo quella trattativa non si è chiusa. Per non stare 6 mesi senza giocare accetto la chiamata della Fiorentina che era in un momento di difficoltà. È arrivata questa partita, ho segnato e il resto è storia. Finito il campionato sono andato in Brasile e chi ritrovo in aereo? Galliani (ride, ndr)”.

Invia il tuo commento