EX VERONA, Galderisi: “Prandelli e Iachini uomini di grande esperienza, ma è difficile dare continuità in certe situazioni”

E’ intervenuto ai microfoni di Radio Bruno l’ex Verona Giuseppe Galderisi. Tra le varie tematiche affrontate, l’ex calciatore ha commentato anche l’attuale situazione della Fiorentina:

Superlega? Ha dato un bel colpo a tutti. Oggi è una giornata molto particolare, si parla solo di questo. Ogni ragazzo sogna di diventare calciatore. Ogni tifoseria spera di vedere la propria squadra arrivare dove non è mai arrivata. Ci vuole un po’ più di equilibrio. Non bisogna pensare solo a Champions League, a Super Lega o quant’altro. Bisogna pensare anche alla Serie B, alla Serie C per esempio. Ci vuole equilibrio. Siamo tutti un po’ in confusione per tutto questo che è successo. C’è tanta cattiveria sotto tutti i punti di vista. Bisogna sì arrivare ad una soluzione, ma a 360°. Non so cosa ne verrà fuori, è un brutto momento. Fiorentina? Ha sempre avuto grande difficoltà. Non è riuscita mai ad avere continuità. Quella contro il Verona sarà una partita balorda, anche se il Verona, pure, non sta passando un bel periodo. Ma a differenza dei viola, questa squadra ha una grossa identità, specialmente a livello mentale. Bisogna che sappiano gestire meglio le difficoltà. Sia Prandelli che Iachini sono uomini di grande esperienza, ma quando non riesci più ad uscire fuori da una certa situazione poi diventa più difficile dare continuità ai risultati. Di questi momenti ne ho passati tanti anch’io e ho imparato che non bisogna guardare lontano, bensì al presente guardandosi tutti negli occhi. Mettendo anima e coraggio sul campo”

Invia il tuo commento