EX OBIETTIVO DI MERCATO, Florenzi: da esubero con la Roma a protagonista di Parigi

Poteva sembrare un azzardo per il Paris Saint Germain, quello di tesserare Alessandro Florenzi. Però è arrivato in prestito, lo stipendio è pienamente nei canoni dei francesi, può essere il perfetto rimpiazzo per il belga Meunier, andato al Borussia Dortmund a parametro zero. Fuori uno, dentro un altro, l’ex romanista sta facendo benissimo in questo inizio di campionato: 5 partite di campionato e addirittura due gol fatti, due di fila fra Angers e Nimes, due gare in cui il Paris è andato in doppia cifra (6 nella prima, 4 nella seconda.

C’È DIRITTO DI RISCATTO – Non è detto che, continuando così, non ci possa essere uno spazio anche nella prossima rosa del PSG. Il diritto di riscatto sul prestito secco probabilmente non sarà nemmeno così oneroso, perché sarebbe una plusvalenza piena per la Roma che lo ha cresciuto sin dalle proprie giovanili, con Fonseca che non aveva intenzione di tenerlo in rosa dopo l’annata scorsa.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento