Home / Calciomercato / Enzo Bucchioni a tutto campo sulla Fiorentina

Enzo Bucchioni a tutto campo sulla Fiorentina

Enzo Bucchioni, noto giornalista sportivo, ha parlato dalle frequenze di Radio Blu a tutto campo della Fiorentina. Queste le sue considerazioni: “L’infortunio di Gonzalo? La difesa è andata molto bene a Roma, soprattutto Savic che mi ha colpito molto in un ruolo non suo dimostrando una maturità non da poco. Anche se l’argentino non dovesse esserci contro l’Atalanta, non mi preoccuperei molto perché nelle ultime partite non mi sembrava molto in forma e visto che la partita di domenica sulla carta non è delle più impegnative lo farei riposare. Il mercato? Bisogna sempre cercare un equilibrio nelle cose: Cuadrado è un giocatore straordinario e capisco la delusione dei tifosi ma al suo posto sono arrivati quattro giocatori in cambio. Tecnicamente il valore della Fiorentina si è alzato e a giugno potranno essere spesi i soldi della cessione del colombiano. I nuovi acquisti? Parlano tutti molto bene di Salah, potrà dare mano alla Fiorentina e crescere a Firenze. Gilardino farà comodo alla Fiorentina mentre Diamanti abbiamo già visto che è un giocatore importante e anche Rosi farà il suo pur non essendo un titolare. Lista Uefa? Ci sono molti vincoli, l’unico rammarico è Diamanti perché è un giocatore duttile e poteva essere molto utile. L’errore è a priori, la lista doveva essere fatta in modo migliore a settembre inserendo da subito Mati e Joaquin, anche se quest’ultimo a settembre non era ben visto da Montella. Lo spagnolo si è messo a disposizione con molta umiltà e ha conquistato il tecnico napoletano. Ilicic? Pensiamo che sia un giocatore arrivato ora perché se ci portiamo dietro il pregresso non ne usciamo più. Lo sloveno deve fare come ha fatto Joaquin lavorando con molta umiltà: se farà così, la Fiorentina avrà trovata un nuovo acquisto. E’ un’altra sfida di Montella, che in passato con lo spagnolo e Vargas ha sempre vinto: potrà essere utilissimo perché il giocatore c’è e la Fiorentina ha fatto bene a non svenderlo per cifre ridicole. Jovetic out dalla lista Uefa? Il montenegrino ha un difetto caratteriale, non ha gli attributi per lottare e dare il meglio di sè stesso quando c’è concorrenza”.

Simone

 

 

 

Leggi Anche

CINCOTTA, “Tante assenze, ma che gruppo”

Coraggio, carattere, personalità e bel gioco. Quattro chiavi che mi rendono orgoglioso della prestazione delle …