Home / News / Dopo Dybala i viola domani devono contrastare El Papu

Dopo Dybala i viola domani devono contrastare El Papu

Il Qs-La Nazione, questa mattina, scrive che dopo Dybala, Gomez, inteso come El Papu. Argentini diversi, ma fino a un certo punto. Entrambi capaci di giocare tra le linee, senza dare punti di riferimento, ma pronti a girare a proprio favore la partita in qualunque momento. Lo juventino è certamente l’uomo del momento, come conferma la leadership nella classifica marcatori con otto reti, anche se contro la Fiorentina è andato in bianco. Eppure Gomez con Gasperini ha trovato la sua vera dimensione: più attaccante con licenzia di svariare e attaccare maggiormente l’area rispetto a quanto faceva prima. Ecco perché la marcatura di colui che è stato anche nel mirino della Fiorentina ai tempi di Montella è davvero problematica.

Pioli da canto suo è cosciente di dover preparare difensivamente un altra partita con un problema in più: Gomez, appunto. El Papu come Dybala, dicevamo e l’idea del tecnico viola è quella di ricalcare gli stessi accorgimenti usati per disinnescare il numero 10 della Juventus, rimasto a secco mercoledì sera. Una sorta di gabbia per fermare anche El Papu Gomez

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

Featured Video Play Icon

VIOLA TWEET, Primo appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *