DIRITTI TV, Pacchetto 2: Rifiutata l’offerta di Sky, Fiorentina fra gli astenuti

Si è conclusa con un niente di fatto l’Assemblea della Lega di Serie A, nella quale si è votato per l’assegnazione del secondo pacchetto dei diritti TV di tre partite a settimana, per i campionati dal 2021 al 2024, dopo che DAZN si è aggiudicata il pacchetto principale di 7 partite. Sono state 7 le società astenute, tra le quali la Fiorentina, che hanno portato al rifiuto dell’offerta di Sky, ritenuta troppo bassa. Oggi era l’ultimo giorno disponibile per la decisione prima della scadenza del bando, ne servirà, quindi, uno nuovo.

Invia il tuo commento