DIRITTI TV, Ancora non si trova un accordo nell’Assemblea di Lega

Ancora non si è trovato un accordo sull’assegnazione dei Diritti TV per le partite di Serie A dal 2021 al 2024. Nella votazione, avvenuta durante l’Assemblea della Lega di Serie A di questa mattina, i rappresentanti di tutti i club hanno mantenuto le posizioni espresse nelle precedenti sessioni. Come riportato dalla Repubblica, sono stati undici i voti favorevoli per DAZN, tra i quali quello della Fiorentina, e nove le società astenute. Appare quindi inevitabile che la decisione sarà rimandata ulteriormente, anche se dovrà sicuramente avvenire entro la scadenza, ultima, del 29 Marzo.

 

Invia il tuo commento