DI LIVIO: “Chiesa alla Juve non mi ha stupito. Poteva concretizzarsi già l’anno scorso”

Angelo Di Livio, ex giocatore e della Fiorentina, nonché della Juventus, ha parlato a TMW del trasferimento di Chiesa in bianconero: “Diciamo che era nell’aria, e me l’aspettavo. La Juventus è solita tesserare i giovani più promettenti. È un trasferimento che poteva concretizzarsi già un anno fa. A Firenze è stato criticato molto, ma era destino…”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento