COVID-19, Positivo Milinkovic-Savic, ora si teme per alcuni giocatori viola

Negli scorsi minuti è arrivata anche l’ufficialità da parte della Federazione Calcistica Serba. Il giocatore in forza alla Lazio Sergej Milinkovic-Savic è risultato positivo al COVID-19 dopo aver effettuato il tampone nella giornata di ieri. Insieme al centrocampista, sono presenti in nazionale serba anche i due viola Nikola Milenkovic Dusan Vlahovic: cresce, dunque, l’apprensione in casa viola. Qui di seguito il comunicato ufficiale della Federazione Calcistica Serba ripreso dal portale alfredopedulla.com:

“Il giorno prima della partita contro la Russia, durante i regolari test per il virus COVID-19, si è scoperto che altri tre giocatori erano positivi. Si tratta di Sergej Milinković – Savić, Darko Lazović e Đorđe Nikolić. Insieme a loro, un fisioterapista è positivo per COVID-19. Per quanto riguarda gli altri componenti della Nazionale e dello staff professionale, i risultati sono negativi.
Come nel caso di Luka Milivojevic, la squadra medica della Federcalcio serba ha agito immediatamente in conformità con le misure e i protocolli della UEFA e del governo della Repubblica di Serbia, in modo che tutti e tre i membri della squadra nazionale e il fisioterapista abbiano lasciato il Centro sportivo di Stara Pazova e saranno in isolamento”
.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento