Home / blu / CORVINO, “Mi vanto dei miei 13 titoli giovanili”

CORVINO, “Mi vanto dei miei 13 titoli giovanili”

Il Direttore Sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino e’ intervenuto sul palco del Teatro Alfieri di Montemarciano ad Ancona per il Premio Cesarini, dove ha preso la parola su diversi argomenti:

“Purtroppo nel calcio italiano oggi c’e’ troppa disparita’ rispetto agli altri campionati esteri da un punto di vista del mercato. Lo stesso tifoso italiano di calcio fa fatica ad accettare certi aspetti del mercato. In Italia siamo sempre stati abituati a grandi trasferimenti, soprattutto in passato, perche’ tutti i migliori giocatori volevano venire a giocare in Italia. Il calcio sta diventando sempre piu’ una materia complessa. Oggi dobbiamo concentrarci fondamentalmente su due concetti: diritti televisivi e settore giovanile, dove nel secondo caso vi sono alla base concetti come valori ed etica. che si stanno perdendo. E’ proprio nei settori giovanili che il calcio italiano dovrebbe intervenire mettendo a disposizione le migliori strutture ed i migliori preparatori.
Purtroppo in Italia ancora oggi il concetto di settore giovanile e’ ancora un aspetto secondario. Io che nella mia carriera sono arrivato al traguardo delle 600 presenze in Serie A ma sono partito dal settore giovanile dove posso vantarmi di aver vinto 13 titoli nazionali a livello giovanile.

Nel calcio italiano ci sono comunque tante situazioni da sistemare anche extra campo: mi viene da pensare all’omofobia e al razzismo”.

Leggi Anche

SKY SPORT, Barone su Chiesa “Con lui non c’è problema”

Ai microfoni di Sky Sport 24 ha parlato anche l’amministratore delegato della Fiorentina Joe Barone. “Si è parlato della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *