CORRIERE FIORENTINO, Vlahovic rimanda al mittente le offerte viola

L’argomento del giorno risulta essere chiaramente quello de rinnovo di contratto di Dusan Vlahovic. Quasi tutti i quotidiani ne hanno parlato questa mattina, anche l’edizione odierna del Corriere Fiorentino. Quest’ultimo va leggermente più dentro nella questione, asserendo che, ad oggi, le offerte dei viola presentate sarebbero state rimandate gentilmente al mittente. L’agente del centravanti Ristic non avrebbe considerato le offerte sinora presentate da Joe Barone Daniele Pradè. Quest’ultimi avrebbero messo sul piatto un prolungamento di contratto con scadenza fissata a giugno 2025 con un ingaggio di almeno due milioni di euro stagionali: vedendosi rispondere, però, in modo negativo. Squadre come Roma o Milan, per esempio, sarebbero pronte ad offrirgliene almeno 3 di milioni annuali. In città nei prossimi giorni dovrebbe arrivare il presidente in persona Rocco Commisso, il quale proverà ad avere subito un colloquio personale con il classe 2000 per provare a convincerlo a restare: altrimenti non rimarrà altro che accettare l’offerta migliore. Tra quest’ultime spiccherebbero quelle di Borussia DortmundRed Bull LipsiaArsenalTottenham ed Atletico Madrid.

Invia il tuo commento