CORRIERE DELLO SPORT-STADIO, Secondo Prandelli andava usata la VAR nel finale

Il tecnico della Fiorentina Cesare Prandelli ieri, nel post-partita, ha sottolineato come l’arbitro avesse dovuto quantomeno controllare al monitor come mai Lukaku fosse così libero in area di rigore. L’allenatore, sottolinea il Corriere dello Sport-Stadio, non ha mai polemizzato contro alcuna direzione arbitrale: non è nel suo stile. Tuttavia, ieri qualcosa si è fatto scappare, in particolar modo per quel che riguarda il gol finale di Romelu Lukaku“A trenta secondi dalla fine, in una gara così, forse ci voleva un po’ più di tatto. C’è rammarico perché chi vede e fa calcio si può domandare come sia stato possibile il suo essere stato solo in area – riguardo Lukaku, ndr – Probabilmente c’era qualcosa prima e, forse, per stemperare tutto il direttore di gara avrebbe dovuto andare a rivedere l’azione. Avremmo accettato la decisione come accaduto anche in altre occasioni, quando ci sono stati fischiati contro dei rigori senza mai andare al monitor e poi sono emersi tanti dubbi”.

Invia il tuo commento