CORRIERE DELLO SPORT-STADIO, “Montolivo: “Prandelli un grande, rilancerà la viola” “

Riccardo Montolivo ex centrocampista della Fiorentina e capitano sotto la prima gestione Prandelli ha parlato al Corriere dello Sport, ecco alcune sue dichiarazioni sul momento dei viola e sul tecnico: “È stato emozionante rivedere Prandelli sulla panchina viola. Lui è tifoso della Fiorentina. Gli auguro di ripercorre i nostri anni d’oro. È l’uomo giusto al momento giusto, anche se ha un bel lavoro da fare. Ricordo le fantastiche notti europee che vivemmo ma soprattutto quell’ottavo di finale contro il Bayern e il fuorigioco non fischiato a Klose. L’anno della penalizzazione ci disse di eliminare dalla testa il -15 e alla fine arrivammo in Europa.Cosa non va della Fiorentina attuale? Lo ha detto il mister, è una squadra fragile mentalmente che si abbatte alle prime difficoltà. Tutto ciò nonostante  l’organico sia forte. Il collettivo deve avere un pensiero unico e allora reagirà don modo giusto alle situazioni. – su Cutrone aggiunge – È un giocatore sanguigno che deve vivere dentro l’area, in questo momento soffre anche l’assenza dei tifosi. Fiorentina Ribery-dipendente? Non credo, l’ossatura di squadra è importante. Ora come ora tutti stanno rendendo al di sotto delle proprie possibilità, poi ovvio l’assenza di un fuoriclasse così si fa sentire”.

Invia il tuo commento