CORRIERE DELLO SPORT-STADIO, Commisso ha paura che il nuovo stadio resti solo “un sogno”

Nella serata di ieri ha parlato in diretta televisiva il ds viola Daniele Pradè a “Il salotto dello sport” su Rtv38. Tra le varie dichiarazioni, il diesse ricorda ai telespettatori ed ai tifosi viola tutti che “questa proprietà ha speso un sacco di soldi e Rocco Commisso può aver fatto un solo errore: avere scelto le persone. Il responsabile di tutto questo sono io”. Sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio vengono riportate queste ed altre dichiarazioni del dirigente. A margine delle stesse viene anche riportata la risposta che il presidente viola Rocco Commisso avrebbe reindirizzato ad un club viola dell’Isola d’Elba: tale “Scoglio-nati”. Il gruppo di tifosi, con una lettera, ha cercato di trasmettere all’italoamericano l’amore che nutre per la propria squadra. E riguardo al futuro della società e del progetto del nuovo stadio, il patron ha risposto al suddetto club viola come di seguito riportato:

“Vedremo se ci saranno le condizioni per poter lavorare. E destinare altre cifre molto importanti anche a questa struttura, impianto vitale per Società che hanno ambizioni, ma per come si stanno mettendo le cose, per quello che sento e leggo ho tanta paura che uno stadio nuovo per la Fiorentina possa rimanere solo un sogno, forse irrealizzabile”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento