CORRIERE DELLO SPORT, Prandelli: “In 10 giorni non possiamo cambiare tutto”

Come riportato dal Corriere dello Sport, dopo la sconfitta di ieri a San Siro, il tecnico viola Prandelli riparte dai pochi lati positivi emersi nei 90′ di ieri: “Non abbiamo mollato. Nonostante tutto qualcosa di buono lo abbiamo fatto”. Anche alla luce delle ultime due partite perse in campionato, il mister si focalizza sulle occasioni che la squadra è riuscita a costruirsi contro il Milan capolista.

E’ da questo che Cesare deve ripartire per ricostruire l’identità di gruppo e la consapevolezza. “E’ un cammino lungo e difficile – dice – ma con convinzione e determinazione ce la possiamo fare”. Viste le condizioni della squadra per creare nuovi equilibri e colmare le lacune servirà del tempo, questo il tecnico lo sa: “Nel primo tempo abbiamo organizzato buone trame offensive, forse abbiamo riempito poco l’area di rigore avversaria, ma in 10 giorni non possiamo cambiare tutto”.

Invia il tuo commento