COLANTUONO: “Ieri la Fiorentina è stata sfortunata. Prandelli fa bene a tenere alta la guardia, Parma e Torino hanno buone rose e non sono distanti…”

Stefano Colantuono allenatore tra le altre di Atalanta, Torino e Udinese ha parlato a TMW Radio, nel corso della trasmissione Stadio Aperto. Ecco le sue parole sulla Fiorentina e sulla lotta salvezza:

“Fiorentina? Io ieri l’ho vista, è stata molto sfortunata, non meritava la sconfitta. Purtroppo quest’anno è così, e condivido con Prandelli che debbano stare attenti. Va bene che c’è margine, ma è un campionato strano, e Parma e Torino tra le altre hanno buone rose… Dovranno lottare per togliersi da quella classifica, ma i giocatori di qualità ce li hanno. Si deve ancora un po’ accendere quella scintilla perché possano togliersi dai bassifondi della classifica. Se i viola così come il Cagliari, il Torino e il Parma non hanno i vestiti da lotta per la salvezza, devono fare in fretta ad indossarli. La classifica dice questo, c’è bisogno di resettare tutto e fare legna, lottare. Quando saranno lontane certe zone di classifica, allora si potrà tornare ad indossare l’altro abito. Se non fanno punti non ne vengono più fuori”.

Invia il tuo commento