Home / News / CHIARUGI, L’ex “cascatore”: “Non deve succedere a Chiesa quello che è avvenuto a me”

CHIARUGI, L’ex “cascatore”: “Non deve succedere a Chiesa quello che è avvenuto a me”

Luciano Chiarugi ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport in merito alle accuse rivolte da Gasperini a Chiesa di essere un “cascatore”. Proprio Chiarugi fu nel corso della sua carriera oggetto analoghe accuse. Queste le sue parole: “io ci sono passato, ho pagato e adesso non deve succedere a Chiesa. Non deve essere demonizzato per un episodio. Di episodi come quello contro l’Atalanta se ne vedono puntualmente in ogni partita, ora però Federico è il personaggio del momento, è nell’occhio del ciclone e tutti ne parlano”. Poi un consiglio a Federico: “Deve stare sereno e tranquillo perché già prende tante botte, lo sommergono di calci e purtroppo è lo scotto che devono pagare i giocatori così rapidi e forti. Quando avrà qualche anno in più magari la maturità e l’esperienza lo potranno aiutare a fare sempre meglio”.

Leggi Anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *