CHAMPIONS, Il Chelsea conduce per 1-0 all’intervallo. Real costretto alla rimonta


Il Chelsea è a 45 minuti dalla terza finale di Champions League della sua storia. I Blues chiudono in vantaggio per 1-0 il primo tempo della sfida contro il Real Madrid, grazie al marcatore che non ti aspetti. Decide, per ora, il gol di Timo Werner: disastroso all’andata e a secco da sette gare in Europa, il centravanti tedesco sblocca la semifinale alla mezz’ora, ribadendo in rete la palla finita sulla traversa dopo un delizioso pallonetto del connazionale Havertz, a sua volta innescato da una clamorosa azione offensiva del solito motorino Kanté.

Invia il tuo commento