CDS, Ribery: “Io sono vero”

Io sono vero” questo il titolo dell’intervista esclusiva a Franck Ribery in edicola, oggi, sul Corriere dello Sport. “Non ho mai scordato da dove vengo, sono cresciuto tra le difficoltà. Firenze è la città ideale dove giocare, squadra e tifosi sono una cosa sola. Il VAR non mi piace ma mi adeguo. Il dribbling è un mantra. Il mio corpo sa quando dovrò smettere. Per quanto riguarda la squalifica, ho commesso un errore.

Invia il tuo commento