Home / Editoriale

Editoriale

Tu me fais tourner la tête

Tecnica, dribbling, precisione, curriculum internazionale e un Palmares strapieno. Ecco Franck Ribéry. “Tu mi fai girar la testa” cantava Edith Piaf ed effettivamente Franck Ribéry di teste ne ha fatte girare. A terzini, a difensori, a portieri durante la sua onorata carriera. Qualcuno deve ancora riprendersi. Nasce a Boulogne-sur-Mer, “Giù …

Leggi »

Spuntato

De Paul

Spuntato. E non è certo la prima volta. In attesa di altri acquisti, la Fiorentina non ha in dote una prima punta di ruolo. Il miglior calcio di Vincenzo Montella è stato senza una prima punta di ruolo. Grazie ad interpreti raffinati nella mediana, la squadra riusciva nel andare in …

Leggi »

Franchi: che fare? Il caso del Flaminio

Il 13 settembre 1931 fu inaugurato lo stadio Giovanni Berta. Opera dell’ingegnere Pier Luigi Nervi, realizzata grazie all’investimento del marchese Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano. Il prossimo mese compirà 88 anni. Il suo destino è ancora incerto. Mentre ritorna in voga l’ipotesi di un nuovo stadio a Novoli su parte …

Leggi »

Un pallone d’oro in viola? L’ipotesi Ribéry

Ci troviamo ancora nel mondo di Giove, dove ogni speranza per quanto bella ed esaltante rimane una speranza. Così l’idea di Franck Ribéry in maglia viola, per quanto possa far sospirare tifosi e amanti del bel calcio, rimane per ora un’ipotesi. Certo, la mano da re Mida di Rocco Commisso, la stessa …

Leggi »

CHIESA, Derby d’Italia, ma per ora vince Commisso

Federico Chiesa e la Juventus. Federico e l’Inter. Da quando il figlio d’arte si è affacciato al mondo del calcio professionistico attirandosi a suon di prestazioni le attenzioni delle big europee ogni sessione di mercato sembrava quella buona per il suo grande salto. Bianconeri e nerazzurri sono stati quelli che più …

Leggi »

“Eppur si muove”. Più o meno…

Nuovo stadio a Novoli. Commisso non vuole andare troppo per le lunghe. Accantonata, forse definitivamente, la proposta di restaurare il Franchi. Quello che si prospetta è un percorso. Nel quale bisognerà definire il destino dell’edificio che per 88 anni ha ospitato i tifosi e di un’area strategica come la Mercafir. …

Leggi »

Pronto uso

Montella

Quattro giocatori che conoscono il campionato. Quattro titolari. Chi più rodato come l’estroso Boateng e il metodico Badelj, chi si è dimostrato un ottimo prospetto ed è chiamato a riconfermarsi come Lirola, Pulgar infine che vive un momento di grazia. Resta da piazzare almeno un colpo in attacco. Folta la …

Leggi »

VIDEO/SCHEDA F1, Un passato da difensore, l’eredità di Pizarro e quei rigori da fare invidia a Mihajlovic: alla scoperta di Pulgar, lo “sparviero” viola

Featured Video Play Icon

La regia della nuova Fiorentina si sdoppia. Piedi buoni, garra sudamericana, e un pizzico di follia. Dopo il ritorno di Milan Badelj, è Erick Pulgar il nuovo jolly del centrocampo viola. Conosciamolo meglio. Nato ad Antofagasta in Cile, il 15 Gennaio del 1994, “El Loco” (così viene soprannominato in patria) è …

Leggi »

Men at work

Boateng Fiorentina

Manca sempre meno alla scadenza del 10 agosto indicata dalla Fiorentina come fatidica per l’approdo di nuovi acquisti. Il calendario è insidioso e bisogna far presto. Nel frattempo sono arrivati due giocatori scafati, Badelj e Boateng, che dovrà riscattare la maglia 10, e l’ottimo prospetto per la fascia destra Pol …

Leggi »

A VOLTE RITORNANO (E MENO MALE!)

Featured Video Play Icon

Quando in famiglia o in un gruppo di amici arriva una nuova aggiunta si vuole sapere chi sia, da dove venga, cosa abbia fatto. Poi ci sono quelli che di famiglia lo sono già, e non hanno bisogno di presentazioni o convenevoli. E’ un po’ il riassunto della giornata di Milan …

Leggi »

GIRO DI BOA

Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano. No, non stiamo parlando di Badelj, al massimo di Nainggolan che ha rinunciato alla proposta viola per riabbracciare la sua Cagliari. Ma neanche lui è il protagonista di questo pezzo, almeno non tanto quanto Boateng. Alcuni anni fa, mettersi in casa l’ex …

Leggi »

NAINGGOLAN, Un guerriero per Firenze

Il ruggito della Fiorentina, in quest’occasione sarebbe più opportuno dire un’entrata in scivolata alla Nainggolan. Così la Viola ha fatto saltare il tappo del mercato, dopo i colpi targati Sassuolo (Boa e Lirola), Firenze si appresta ad abbracciare il suo Ninja. La strada sembra spianata, il colpo è di quelli …

Leggi »

SCHEDA/VIDEO F1, Boateng: il tuttofare perfetto per il 4-3-3 di Montella

Featured Video Play Icon

Grande capacità di adattamento senza mai riuscire ad affermarsi stabilmente: un pregio ed un difetto di un giocatore poliedrico. È Kevin Prince Boateng primo nuovo acquisto dell’era Commisso. Manca solo l’ufficialità. Conferme dall’ex Milan e Sassuolo, entusiasta della nuova maglia: “Sono molto contento di andare alla Fiorentina. Vediamo che succede domani …

Leggi »

“Sono giapponese”

Daichi Kamada

Classe ’96, trequartista, di proprietà dell’Eintracht e giapponese. Il profilo della nuova suggestione viola: Daichi Kamada. La concorrenza per il trequartista nipponico non manca. Il compagno di squadra dell’ex viola Rebic piace al Genoa che ha mosso passi concreti per lui. Proprio al Genoa si deve l’approdo del primo giapponese in …

Leggi »

“Se posso fare questo posso fare tutto”

Anche i meno fortunati possono scendere in campo. E vincere la loro sfida. SportABILI, associazione cui è stata dedicata la serata di stasera si occupa proprio di questo. Il ritiro perde d’intensità dopo la partenza della Fiorentina di Vincenzo Montella. La Primavera cerca di sfruttare come può l’occasione irripetibile di …

Leggi »

PRESENTE

Reti, entusiasmo, risate e spettacolo. Sembra la ricetta perfetta per una giornata di divertimento, ed in effetti la giornata viola di oggi è andata proprio così. Nel pomeriggio della prima amichevole è andato in scena un vero e proprio show, non solo in campo dove i ragazzi di Montella hanno …

Leggi »

Ricomincio da quattro. Cinque? Forse sei

Continua il ritiro della Fiorentina a Moena. La squadra è ancora lontana da essere quella che scenderà in campo la prossima stagione ma, intanto, ci sono già alcune piccole certezze. Mercato attendista della Viola. L’unico acquisto è Pietro Terracciano, portiere già in prestito dall’Empoli. Si lavora molto sulle cessioni: oltre …

Leggi »

RICOMINCIAMO

C’è chi arriva a finestrini alzati, veloce, senza regalare qualche sorriso alla manciata di tifosi presenti. Qualcuno arriva in taxi, come Dragowski, voglioso di prendersi finalmente la porta della Fiorentina. Biraghi è dentro dalle prime ore del mattino alle prese con la riabilitazione dopo l’infortunio al ginocchio. I francesi Eysseric …

Leggi »

Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace

Veretout, Chiesa

Ancora il mercato viola non decolla. Nel frattempo si è accesa l’asta per il centrocampista Jordan Veretout: lo vogliono Roma, Napoli e Milan. E la Fiorentina gongola. Quo vadis? <<Ma dove andrà Veretout?>> Nella cocente canicola di luglio non poteva mancare questo atteso tormentone. Una sorta di maratona Veretout h24 …

Leggi »

CALMA APPARENTE

Non è passato neanche un mese dalla dirompente tempesta che ha stravolte Firenze e la sua Fiorentina. Un uragano di nome Commisso stravolgente quanto, forse, realmente inaspettato. Raffiche di vento ed una marea alta, capace di tenere a galla poche certezze ed affossare invece tante paure. Una marea in grado …

Leggi »

AMORE CHE VIENI, AMORE CHE VAI

Giugno, il solito mese dei nomi che vanno e vengono. Se ne fanno tanti, chi più e chi meno realistico, alcuni proprio non esistono. Altri ci sperano, alcuni si ritrovano, come nel caso di Borja Valero, uno dei centrocampisti più amati che la storia gigliata racconti. Dopo due stagioni nella …

Leggi »

Caro vecchio Franchi…

<<Bisogna costruire un nuovo stadio!>> Contrordine: <<bisogna restaurare il vecchio stadio!>> Uno dei primi e più tangibili effetti della venuta di Rocco Commisso è stato riaprire il dibattito su quella che dovrebbe essere la nuova casa della Viola. Il nuovo presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, non ha escluso l’ipotesi di …

Leggi »

CAMBIO DI PROSPETTIVA

E’ sulla bocca di tutti che Firenze sia in questo momento tra le piazze più frenetiche del calcio italiano. E’ altrettanto evidente il motivo: Rocco Commisso ha risvegliato l’entusiasmo di una città che da quasi quattro anni non viveva le emozioni forti a cui è abituata. Sembra che tutto sia …

Leggi »

Amore che vieni, amore che vai. Vecchi ex, addii dolorosi e nuove fiamme. Anche il mercato ha il sapore della nostalgia

Se questa nuova era della Fiorentina fosse una canzone probabilmente il titolo sarebbe “Amore che vieni, amore che vai”, Fabrizio De Andrè permettendo. Eh già…perchè oltre le facce nuove di Rocco Commisso e Joe Barone a fare scalpore sono stati i ritorni di Vincenzo Montella e Daniele Pradè, la conferma …

Leggi »

CARA ITALIA

Italiana, nonostante sia mezza americana. La nuova Fiorentina di Commisso sarà dipinta di tricolore, oltre all’immancabile viola. Con tutta probabilità non avrà più il record di squadra più giovane d’Europa ma ai ragazzi attualmente in rosa verranno aggiunti in modo importante profili italiani, con i primi nomi che in queste …

Leggi »

FACCIO IL BIS: Pro e contro del secondo corso Montella

Ormai è notizia certa, Vincenzo Montella e la Fiorentina proseguiranno insieme questo secondo matrimonio. Proprio adesso che i tifosi sembravano pronti ad accogliere un nuovo tecnico per partire davvero dall’anno zero, una volta per tutte. Invece Commisso ha ordinato la ripartenza dall’allenatore campano, con tutti i pro e contro del …

Leggi »

COMMISSO SCEGLIE IL PASSATO. TUTTO CAMBIA PERCHE’ NULLA CAMBI: LA NUOVA VIOLA RIPARTE DA MONTELLA E PRADE’

Dopo giorni di voci, dubbi e indiscrezioni è arrivata la conferma: la Fiorentina di Commisso riparte da Vincenzo Montella. Il casting allenatore, che ha visto profili come Spalletti, Gattuso, Di Francesco, Semplici, sondati dalla nuova dirigenza gigliata per sedere sulla prima “panchina americana” della Fiorentina termina in un nulla di …

Leggi »

SCHEDA/VIDEO, Sulle orme di Vlahovic e Milenkovic. Alla scoperta del nuovo acquisto Terzic

Featured Video Play Icon

E’ arrivata ieri la notizia del primo acquisto dell’era Commisso. La Fiorentina ha infatti ufficializzato l’arrivo di Aleksa Terzic dal Fudbalski Klub Crvena Zvezda (Stella Rossa Belgrado). Conosciamo meglio l’ultimo regalo dell’ex ds Corvino – che a lungo ha spinto per portarlo in riva all’arno – ai gigliati. Terzino sinistro serbo, …

Leggi »

Panta-rei, Pantaleo saluta e Pradé si avvicina

Prende forma la nuova Fiorentina targata Rocco Commisso. Fuori Corvino, crescono le quotazioni di Pradé. L’ultimo giorno del Corvo. Tutto scorre. Panta rei. E Pantaleo saluta la Fiorentina. Dopo un incontro infinito al quartier generale di Rocco Commisso, un Hotel Savoy assediato fuori dai tifosi festanti e giulivi, volge al …

Leggi »

RIVOLUZIONE IN ATTO

L’arrivo di Commisso a Firenze ha rivoluzionato entusiasmi e piani organizzativi. La potente ventata di euforia che si respira in riva all’Arno ormai da giorni, non ha solo spazzato via la malinconia, ma anche qualsiasi traccia di certezza per quanto riguarda l’organigramma della Fiorentina. C’è una società da rifondare, e …

Leggi »

AMERICANO AL PUNTO GIUSTO

Troppo italiano per gli americani, troppo americano per gli italiani? No, americano e italiano al punto giusto. Chi si aspettava un Rocco Commisso lontano dal mondo del calcio italiano e dall’universo Fiorentina, proiettato in una mentalità troppo d’oltre oceano per poter portare frutti nel nostro paese, avrà avuto qualche tentennamento …

Leggi »

Il giorno di Rocco

Oggi pomeriggio è sbarcato a Firenze il nuovo presidente della Fiorentina Rocco Commisso. Subito da quando è sbarcato a Peretola, è sembrato essere un presidente totalmente diverso rispetto alla proprietà precedente. Un uomo di popolo. Fin dal suo primo contatto con Firenze, in un caldo e assolato pomeriggio di giugno, …

Leggi »

LUCI D’AMERICA

Ci si avvicina al tanto atteso giorno dell’ufficialità, anche se ormai di dubbi ce ne sono ben pochi. La Fiorentina sta diventando americana, con un pensiero che comunque va ai Della Valle, rifiutati da Firenze negli ultimi anni nonostante ci siano stati momenti importanti pure sotto la loro gestione. Adesso …

Leggi »

American Soccer Story

Il sushi decisivo. In quel di Milano va in scena il passaggio di proprietà tra i Della Valle e Commisso. Il primo ad arrivare in tarda mattinata è il braccio destro Joe Barone. Alle 14:00 l’incontro tra i fratelli Della Valle e Rocco Commisso presso gli uffici Tod’s della città meneghina. Un pranzo a base di pesce …

Leggi »

NEW DEAL

A Firenze fa caldo. E’ finalmente arrivata l’estate e dopo la giornata di sabato, l’aria è ufficialmente nuova. Anche se di ufficiale c’è ancora poco, non serve per forza un documento scritto per capire che l’arrivo di Rocco Commisso a Milano poche ore fa stia ormai segnando un punto di …

Leggi »

Nel più breve tempo possibile

Oggi si è tenuto il Cda della Fiorentina nel quale si è formalizzata l’esistenza di un percorso per la cessione del club viola. Fiorentina in vendita. Trattativa in corso: la nota pubblicata dalla società dopo il Cda di oggi conferma l’esistenza di una trattativa finalizzata alla cessione del club. Storia di una cessione …

Leggi »

Quelli che vanno…quelli che restano

Finito il campionato è già tempo di bilanci. Sui calciatori visto quest’anno in primis. In uscita. Fine corsa per Edimilson Fernandes: la Fiorentina non intende esercitare il diritto di acquisto e dunque il West Ham, proprietario del cartellino, è pronto a venderlo al Mainz per 8 milioni di sterline. Stagione anonima …

Leggi »

CONGEDATI CON DISONORE

Veretout dlifr

Al Franchi si conclude l’orribile campionato della Fiorentina, forse il peggiore della storia viola da quando la proprietà si trova nelle mani della famiglia Della Valle, tra l’altro non presente allo stadio. Urla, fischi, cori e striscioni. Tanti diversi modi per esprimere dissenso, già utilizzati nelle ultime gare. Niente di …

Leggi »

UNA VIOLA A STELLE E STRISCE

Una viola a stelle e strisce, adesso sembra tutto vero. La notizia di ieri mattina ha scosso come un tornado la culla dell’arte: Rocco Commisso, è questo il nome dello stravolgimento. Una scelta sportiva, magari d’arte, probabilmente di prestigio. Da ore questo nome è sulla bocca di tutti, ha accompagnato …

Leggi »