CASTROVILLI, Il numero dieci viola sarà il tassello chiave del 4-2-3-1 viola


Tra le pagine dell’edizione odierna di Repubblica si parla brevemente del nuovo sistema di gioco che adotterà più probabilmente la Fiorentina sotto mister Gattuso. Il numero dieci viola, Gaetano Castrovilli, potrebbe rappresentare nel modulo sopracitato il vero tassello chiave. Da ormai due stagioni, il centrocampista lascia intravedere spazi di grande calcio, e, come spesso accaduto in quest’ultima stagione, intervallati da periodi bui e prestazioni negative. Ora potrà rinascere in una mattonella di campo importante: dietro Vlahovic a fare il trequartista.

1 commento

  1. : Castrovilli ? discontinuo troppo. per ora mettere in panchina e vediamo se strada facendo migliora con questa mossa. gioca meglio quando entra e che da titolare. kokorin ? inguardabile impresentabile e tutto rotto. via subito e fare cassa. in Russia sicuramente qualcuno gli può interessare. dare via Dragowski per prendere di peggio come Osina oppure un mistero come Cragno, è assurdo. per non commentare il panchinaro di Politano, con quelle cifre c’e di meglio. lazzari della Lazio, Berardi del sassuolo, ecc. Gattuso sarà anche un ottimo motivatore di giocatori, ma di calciomercato non ci capisce nulla. non per questo a Napoli aveva una rosa-calcistica già apparecchiata da anni da anni da de-laurentis. oltretutto la Fiorentina deve pensare per primo come rimpiazzare Milenkovic e Pezzella, invece pensa ad altro ::

Invia il tuo commento