TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE


CAPELLO: “Chiesa è un giocatore giovane e di rilievo”

Fabio Capello parla anche della Juventus e della rifondazione avvenuta con l’avvento di Pirlo attraverso le pagine del Corriere dello Sport: “Chiesa è un giocatore giovane e di rilievo. La Juve ha un bilancio abbastanza pesante e a quanto vedo in questo periodo sta investendo sul futuro. La strategia è: facciamolo adesso, così quando i tempi diventeranno difficili noi saremo già a posto. Kulusevski, De Ligt lo scorso anno, McKennie: è una Juve che si sta ringiovanendo. Un cantiere. L’Inter non è un cantiere. Poi questo campionato è anomalo anche per un’altra ragione”.

Invia il tuo commento