Home / Calciomercato / CAGLIARI, Giulini: “Contro la Fiorentina la miglior partita di sempre… Simeone? Stavamo trattando Defrel ma…”

CAGLIARI, Giulini: “Contro la Fiorentina la miglior partita di sempre… Simeone? Stavamo trattando Defrel ma…”

Lunga intervista alla Gazzetta dello Sport per il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini che si sofferma su tanti temi legati al mercato e anche alla sfida contro la Fiorentina. Queste le sue parole:

Su Simeone:

«Stavamo trattando lui e Defrel, quando si è infortunato Pavoletti abbiamo puntato per caratteristiche su Simeone. Aveva già una trattativa avanzata con la Samp, bravo Carli a partire di corsa per andare a convincerlo».

Su Davide Astori:

«A Davide penso spesso, gli abbiamo dedicato anche un campo a Betlemme dove giocano i bambini palestinesi. Quando presi il Cagliari fu lui a raccontarmi tutto ciò che era e rappresentava il club, nei minimi particolari. Un ragazzo speciale che manca a tutti».

Delle partite già giocate ce ne è una che è stata più importante delle altre?

«Quella con il Bologna, per la quale ho messo il premio doppio per la vittoria e per la prima volta quest’anno ho parlato alla squadra. Sentivo che poteva rappresentare un punto di svolta. Vincerla, ci ha stappato e dato consapevolezza. Le vittorie successive con Atalanta e Fiorentina lo hanno dimostrato».

Sulla sfida contro la Fiorentina:

«Sì, senza alcun dubbio, ma le dico di più. Personalmente è stato il più bel Cagliari che ho visto giocare da quando sono nato, 42 anni fa. Quindi dopo lo storico scudetto e senza nulla togliere a formazioni successive, ma l’ora di gioco con la Fiorentina è stata stupenda».

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

FOTO – ACF, Gli scatti dell’allenamento

  📸⚽️🧢 #ForzaViola 💜 pic.twitter.com/wMBVX2lr5T — ACF Fiorentina (@acffiorentina) January 27, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *