TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE


CACERES, Il matrimonio con la Fiorentina è felicissimo: ecco la prima certezza di Commisso

Ha giurato amore alla Fiorentina dopo una carriera divisa prevalentemente tra Italia e Spagna. Martìn Cáceres, il suo periodo più corposo lo ha passato in casa dei rivali bianconeri, eppure il suo arrivo a Firenze non è stato così malvisto. Il difensore si è subito dimostrato un giocatore ormai maturo, oltre ad essere un centrale di grande affidabilità. Ha già manifestato in diverse occasioni la volontà di chiudere la carriera in Toscana, le prestazioni del primo anno di Fiorentina hanno confermato che il proseguimento di questo matrimonio farebbe bene ad entrambi. L’uruguagio ha dato spessore al reparto difensivo gigliato, i costi hanno dimostrato che è stato fatto un affarone e la garra di Cáceres tornerà utile anche ai suoi futuri compagni di reparto, che più avanti potrebbero anche non essere Pezzella e Milenkovic. La prima certezza al momento sembra essere proprio lui, nella stagione migliore da diversi anni a questa parte, probabilmente la più importante da quando gira nel Belpaese. Duttilità, esperienza e quasi 100 gettoni con la sua Celeste, la prima certezza della Fiorentina che sarà parte dall’ex Juve, Lazio e Barcellona. Piace eccome anche il suo vizietto del gol (in viola ha segnato al Torino), chiunque sarà l’allenatore scelto da Commisso per la prossima stagione avrà già una prima certezza: Martin Cáceres.

Invia il tuo commento