BUFFON: “Sono arrivato alla fine di un ciclo, tolgo il disturbo”


“Ci è mancata un po’ di continuità. Le partite che abbiamo giocato contro le prime 5-6 squadre spesso abbiamo vinto, a volte pareggiato, altre perso ma ce la siamo sempre giocata alla pari. Mentre con le meno blasonate abbiamo perso punti stupidi e questo significa che dobbiamo ancora crescere e maturare”. Parole e pensieri di Gianluigi Buffon, portiere della Juventus che in una intervista rilasciata a ‘Bein Sport’ ha annunciato che lascerà la Juventus a fine stagione, per la seconda volta nella sua carriera: “Il mio futuro è chiaro, già delineato. Quest’anno si concluderà in maniera definitiva la mia esperienza alla Juventus. O smetto di giocare o se trovo una situazione che mi dà stimoli per una esperienza diversa la prendo in considerazione. Alla Juve ho dato e ricevuto tutto, siamo arrivati alla fine di un ciclo e quindi è giusto che io tolga il disturbo”.

Invia il tuo commento