BOCCI (Cor.Sera): “Due mesi e mezzo difficili per tirarsi fuori dai problemi, poi pensare ad acquisti di qualità”

Alessandro Bocci, giornalista per il Corriere della Sera, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare del momento nero in casa Fiorentina. Questo il suo parere:

“Bisogna cercare di fare risultato, una settimana all’insegna dell’unione del gruppo non può essere fondamentale. Tutti siamo nelle mani della Fiorentina. Qualche giocatore sta rendendo meno, la squadra negli ultimi due anni ha cambiato tre allenatori e la media punti più o meno è la stessa. Evidentemente la Fiorentina ha dei difetti, credo che questa volta la società abbia capito che servono degli acquisti di qualità. Certe polemiche sono inutili, fanno solo perdere tempo e la Fiorentina ne ha già perso abbastanza. Il futuro si chiama Benevento, saranno due mesi e mezzo difficili, ma la squadra ha la qualità per tirarsi fuori. Quando Ribery è riuscito ad accendersi la differenza si è vista. Viola Park? Spero che i lavori possano andare avanti”.

Invia il tuo commento