Home / News / BACCONI: “Iachini sottovalutato e Castrovilli un baby Marchisio”

BACCONI: “Iachini sottovalutato e Castrovilli un baby Marchisio”

Ecco le parole dell’esperto di tattica Adriano Bacconi, ai microfoni di Radio Bruno: “In un 3-5-2 vedo: Ribery come seconda punta, Chiesa come mezz’ala offensiva. Castrovilli mi ricorda Marchisio da giovane, oppure un Antonio Conte in miniatura. Borja Valero ha vissuto degli anni d’oro a Firenze. Giocatore super tecnico e molto orizzontale; Castrovilli invece è molto più verticale. Per quanto riguarda Iachini, infine, penso sia un allenatore molto sottovalutato.” 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

KOUAME’: “Sono a disposizione del mister”

Queste le parole di Kouame al canale ufficiale viola: 🎙| Kouamé: “Sono a disposizione del …

1 Commento

  1. Ma Marchisio e Conte la tecnica ed il dribbling di Castrovilli non la vedevano nemmeno col cannochiale. Castrovilli danza con la palla. Ha l’eleganza di Rui Costa. Marchisio e Conte li paragonerei più a Benassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *