ATTACCO, Per Vlahovic il tempo sembra essere scaduto: perché non dare una chance a Cutrone?

In questi giorni non si fa altro che parlare del futuro dell’attacco della Fiorentina e delle possibili soluzioni da ricercare sul mercato. Da qui però all’avvento della finestra invernale dei trasferimenti ci saranno da disputare ancora 5 gare di campionato, durante le quali non potranno essere utilizzate altre punte che non siano quelle attualmente presenti in rosa. In quest’ottica sembrerebbe che il tempo per Vlahovic, titolare in tutte e tre le prime gare targate Prandelli, sia ormai giunto al termine. E, visto che anche Kouame ha avuto le proprie chance dal primo minuto, potrebbe essere arrivato il momento di Cutrone. L’ex Milan non sarà magari il migliore die tre centroavanti dal punto di vista tecnico ma incarna esattamente lo spirito battagliero è determinato che sta ricercando in questo momento la Fiorentina. In più c’è da aggiungere come peggio dei propri compagni di reparto sia difficile fare. E allora non resta altro che chiedersi, perché non provare anche la carta Cutrone dall’inizio?

Invia il tuo commento