ATTACCANTI, Continua il momento no dei tre giovani bomber viola

Nella sfida contro l’Udinese di mercoledì è mancato ancora una volta in casa viola il lavoro degli attaccanti. Per risolvere infatti le cose in zona gol è servito il gol di un giovane come Montiel, ecco perché la situazione inizia a farsi preoccupante. La Fiorentina, come riporta la Nazione ha tre attaccanti, Vlahovic, Cutrone e Kouame che continuano a non segnare. Prandelli dovrà cercare di trasformare il reparto offensivo con poi la possibilità che la società intervenga nel corso del mercato di gennaio. Dei tre il caso più eclatante è quello di Vlahovic, attaccante dal grande potenziale ma anche dai tanti errori messi in campo fino ad oggi sia in zona gol che in quanto a gioco con la squadra.

Invia il tuo commento