ATALANTA, Gasperini: “Passo importante per la Champions. La nostra forza è che tutti si sentono titolari”


Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa al termine del match contro il Parma. Queste le sue parole:

“Alla fine abbiamo incontrato una squadra che ci ha impegnato, il Parma, nonostante la retrocessione, è una buona squadra, ha dei giocatori di valore che sanno come stare in campo. La partita ha preso una piega favorevole sin da subito, ma globalmente non è stata una gara semplice”.

I cinque cambi le stanno dando una mano? “La nostra forza è che tutti si sentono titolari, infatti ringrazio i calciatori e i risultati sono questi. Cominciano ad esserci i primi caldi, è importante giocare degli spezzoni. Mi dispiace nei confronti dei ragazzi che giocano poco, ma si allenano e sono una parte determinante per mantenere l’armonia”.

Che tassello rappresenta questa vittoria per la corsa Champions? “È un passo, anzi sono tre passi avanti. Il campionato probabilmente si chiuderà all’ultima giornata. Noi speriamo di arrivarci prima, ma dobbiamo essere pronti a giocare fino all’ultimo minuto. Non dobbiamo avere la frenesia di chiudere prima, adesso incontreremo il Benevento che è una squadra disperata, queste gare sono difficili. Mancano tre giornate, ci speriamo”.

Invia il tuo commento