ASL, Il Direttore: “I nazionali non dovevano partire. Ora ecco cosa succederà”

Fa chiarezza il direttore di Igiene Pubblica dell’ASL Toscana Centro

E’ intervenuto ai microfoni di Lady Radio il direttore di Igiene Pubblica dell’ASL Toscana Centro, il signor Giorgio Garofalo per fare chiarezza riguardo ai nazionali che hanno rotto la ‘bolla’ dirigendosi nei loro vari ritiri (Parliamo di VlahovicMilenkovicPulgarAmrabatCaceres e Martinez Quarta) Queste le sue parole:

La premessa è che non potevano partire. Dal momento che rientreranno da paesi fuori dall’UE, dovranno obbligatoriamente sottoporsi alla quarantena nella bolla che la Fiorentina deciderà di apprestare per loro. Potranno svolgere allenamenti e giocare le partite, ma non potranno effettuare altri spostamenti. Per Castrovilli e Biraghi invece il discorso è diverso perché raggiungeranno l’Italia a bolla terminata“.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento