CURIOSITA’, Le passioni culinarie viola: Terracciano il più gourmet, Saponara appassionato di mango, e Dusan…


Una chiacchierata piuttosto inconsueta, per entrare ancor di più nel mondo viola e nella quotidianità degli atleti. Uno degli ambiti maggiormente seguiti e controllati è senz’altro quello della nutrizione. Tramite un’intervista uscita sui profili social della società, ha parlato Duccio Pistoiesi, lo chef di casa viola da giugno dell’anno scorso. Ha raccontato vari aneddoti sui viola e in particolare sulla nutrizione, sfatando il mito della dieta triste dell’atleta. Queste le sue parole: “Terracciano è quello con il palato più fine, Ricki ha l’ossessione del mango e quindi ne teniamo sempre uno fresco in frigo. Dusan, che dire, è metodico. Non salta mai un pasto, e non sgarra mai, come in allenamento. Dopo una vittoria? Il momento più bello, perché vanno a mangiare una pizza e io posso tornare a casa. Comunque ci tengo a precisare che la dieta è molto variegata, prendendo spunto dalle culture sia della zona sia dei singoli giocatori e dei loro paesi d’appartenenza. Domani per esempio sarà la volta dei canederli, piatto speciale di questa zona.”

Invia il tuo commento