DATI: “Fiorentina, riparti dai giocatori che hanno più carisma. Ribèry deve essere l’allenatore in campo”


Luciano Dati, storico massaggiatore, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio. Queste le sue parole sulla squadra viola:

“Bisogna scegliere giocatori che hanno personalità, anche se sono più scarsi, che non perdano la fiducia dopo 15 minuti, che sappiano stringere i denti. Gli altri ci mettono il 110%, noi sembriamo una squadra senza obiettivi, appagata. I trascinatori? Ribery deve essere l’allenatore in campo fino al 95’, anche se non ce la fa più. Vlahovic dovrebbe ragionare di più, così farebbe più gol. Può diventare un punto fermo, lo sta diventando Chiesa alla Juve, può farlo lui. A calcio si deve giocare bene senza fretta. La Fiorentina deve essere una persona sola”.

Invia il tuo commento