AMRABAT, Prandelli pronto a rigenerare il tuttocampista viola

Era arrivato tra la gioia e l’interesse generale di tifosi e media nello scorso mercato estivo (anche se l’ufficialità della sua acquisizione era già stata data a gennaio) dopo aver impressionato per una stagione intera al Verona, ma in questo avvio di stagione non è riuscito, almeno per il momento, a mantenere le attese. Stiamo ovviamente parlando di Sofyan Amrabat elemento cardine del centrocampo viola che Cesare Prandelli ha intenzione di rivitalizzare dopo un avvio tra luci e ombre. Per il neo tecnico gigliato il giocatore marocchino non è un regista ma bensì una mezza ala dotata di un grande motore. Un tuttocampista moderno che deve essere sfruttato per quelle che sono le sue caratteristiche e che non può essere relegato al solo ruolo di regista. Ecco perché spostarlo in un centrocampo a due liberandolo da compiti di esclusiva impostazione potrebbe portare Amrabat nuovamente a rendere sui livelli della scorsa annata. Se lo augurano tifosi, società ma soprattutto lo stesso Prandelli…..

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento