ACF WOMEN’S, Il punto sull’attuale situazione delle viola

Con una nota pubblicata sul sito ufficiale della società acffiorentina.com, l’ACF Fiorentina Women’s condivide assieme ai tifosi viola un focus sull’attuale momento vissuto dalle ragazze viola. Ecco qui di seguito l’intera nota riportata per intero:

“È il momento di giocare pesante. E no, non si tratta di un bluff: domenica contro l’Inter tutto sul piatto senza indugi.

Quando scatteranno le ore 12.30 allo stadio Artemio Franchi, inizieranno 90 minuti di battaglia tra la Viola e le nerazzurre per il passaggio in Semifinale di Coppa Italia Femminile. Si parte dal 2-0 per loro e sì, servirà una grande Fiorentina.

Ne “IL PUNTO: calma e sangue freddo” ci eravamo appellati alla necessità di lavorare con calma e serenità, un impegno alla volta. Così è stato in effetti perché la vittoria sul Napoli in un Bozzi divenuto piscina è stata complicata. Nonostante la classifica le azzurre hanno impegnato costantemente la retroguardia gigliata, esaltando la qualità della nostra Schroffenegger.

Adesso però la nostra puntata è tutta su domenica e sulla Coppa Italia. Sullo stesso terreno dove sei mesi fa ci siamo imposti con un poker dovremo portare a casa tutta la posta in gioco. Nessun calcolo, anche perché non possiamo permettercelo. Con ancora infortunate e indisponibili, la rosa della Fiorentina non è cambiata anche se potrebbe esserci il recupero in extremis di Claudia Neto.

Per passare il turno dovremo vincere con tre goal di scarto. Non conta il pareggio, conta mettere reti di distanza.  Missione difficile, ma non impossibile. “Abbiamo bisogno di un’altra grande performance, possiamo farcela”: parola di Louise Quinn che a Team Talk non ha nascosto le ambizioni della Viola. Lei, che al Franchi ha già segnato, potrebbe sfruttare uno di quei calci piazzati che l’hanno resa lo spauracchio delle difese avversarie. In coppia ovviamente alla bomber con il numero nove, Daniela Sabatino, che contro l’Inter ha già timbrato il cartellino tre volte.

Ci dobbiamo aspettare una partita intensa, forse anche un po’ sporca: partendo dal 2-0 l’Inter cercherà di addormentare il gioco, noi di pigiare sull’acceleratore. Nessuna sorpresa quindi, carte scoperte e ALL IN.

Al termine di quei 90 minuti, comunque vada, c’è un altro appuntamento da segnare in rosso sul calendario. Martedì infatti ci sarà il sorteggio degli Ottavi di Finale di Champions League. Anche stavolta dovremo dribblare le più forti e con la complicità della dea bendata sperare in un accoppiamento più agevole. 

Per adesso concentriamoci sul round di Coppa: il calcio di inizio sarà alle ore 12.30 con diretta streaming su Facebook e nella sezione LIVE di questo sito.

Pronti a fare ALL IN con noi?”

Invia il tuo commento