ACF, Rosati: “Ringrazio tutti, qui è come tornare a casa. Siamo un gran bel gruppo”

Con un post pubblicato sui canali social ufficiali della società, l’ACF Fiorentina condivide alcune dichiarazioni del portiere viola Antonio Rosati. Ecco q ui di seguito il post ed uno stralcio delle dichiarazioni riportati:

“Saluto innanzitutto tutti i tifosi viola, lo staff a partire dai magazzinieri che conoscevo già. Per me è stato come un ritorno a casa, perché mi sono sempre sentito legato a questa società. L’idea di tornare qui è nata dal rapporto che avevo con il mister Alejandro – il preparatore dei portieri Rosalen Lopez, ndr – e con il direttore, visto che ero in scadenza con il Torino. Fortunatamente s’è concretizzato l’ultimo giorno di mercato. Questo qui è un bel gruppo, alcuni già li conoscevo come Callejòn o Borja Valero, sono tutti bravi ragazzi, spero di dare un mio contributo nello spogliatoio. Rocco Commisso grandissima persona. Prandelli? Abbiamo parlato ieri, so cosa vuole il mister da me ed io cercherò di aiutarlo in questo, ad aiutare i ragazzi giovani a crescere. Questa Fiorentina ha grandi qualità e grandi giocatori. Ha attraversato un periodo difficile ma ne è uscita fuori. Speriamo di avere continuità adesso. Ricordo con piacere qui una finale di Coppa Italia ed una semifinale di Europa League, ma non solo. Tanti ricordi belli e positivi

Invia il tuo commento