ACF, Quarta, premiato come “Player of the month”: “Insieme possiamo uscire da questa situazione. Abbiamo davanti 12 finali”

Martinez Quarta, premiato con il trofeo “Sammontana Player of the month“, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei canali ufficiali del club. Queste le sue parole: “Ringrazio tutti i tifosi per avermi votato e scelto come miglior giocatore del mese. Sono molto contento per il goal, cerco sempre di dare il massimo per la squadra, peccato per gli ultimi risultati. Siamo passando un momento difficile, ma credo che tutti insieme possiamo uscire da questa situazione. Dobbiamo giocare col cuore, abbiamo dodici finale da giocare. Siamo un gruppo unito e in questo momento dobbiamo esserlo ancora di più, come squadra, con la società e con i tifosi”.

Sulla prossima partita contro il Benevento: “Sarà una gara difficile perché anche il Benevento ha bisogno di punti. Stiamo preparando la gara nella maniera migliore. Dobbiamo migliore alcune cose, ma se ci riusciamo sono convinto che faremo un’ottima partita”.

Questa infine la spiegazione alla sua esultanza dopo il goal: “Era per un amico argentino che giocava con me nel River Plate, Gonzalo Montiel. Gli avevo promesso che gli avrei dedicato il mio primo gol con quella esultanza”.

Invia il tuo commento