ACF FIORENTINA, Ricordando Magnini

Con una nota stampa pubblicata sul sito ufficiale della società acffiorentina.com, l’ACF Fiorentina ricorda, in occasione di quello che sarebbe stato il suo 92° compleanno, il grande ed eterno Ardico Magnini, terzino dei gigliati negli anni ’50.

“È stato uno dei protagonisti del primo scudetto viola. Caratteristiche uniche per personalità, coraggio e acrobazia dentro al campo, ma anche persona speciale e dotata di innata simpatia fuori dal rettangolo verde. Ardico Magnini passa alla Fiorentina nell’estate del 1950 dalla squadra della sua città natale, la Pistoiese. L’esordio della lunga carriera in maglia viola comincia nel gennaio del 1951, da mezz’ala, firmando anche un goal nella sua prima stagione alla Fiorentina contro l’Udinese. 

Da lì in poi arriveranno 225 presenze complessive, lo storico scudetto del 1955/1956 e la finale di Coppa Campioni persa contro il Real Madrid di Di Stefano l’anno successivo. 

In maglia Azzurra disputò i Mondiali del 1954 in Svizzera”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento