STADIO, Fossi: “Il Franchi ha la priorità. Se Commisso portasse un progetto…”

Dopo il meeting di oggi con Eugenio Giani e Dario Nardella, il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi è intervenuto ai microfoni di Lady Radio, parlando del caldissimo tema stadio. Queste le sue parole: “Il clima era disteso, ci sono stati momenti di tensione, però sono superati e già da qualche mese stiamo condividendo un percorso comune sul quale stiamo andando avanti. Sullo stadio la politica ha una visione compatta, si ribadisce che la priorità è il Franchi e che gli sforzi che sta facendo Nardella per recuperarlo hanno un’assoluta centralità e sono prioritari. Se Commisso dovesse portare un progetto per la realizzazione dello stadio a Campi, ci dovrebbe essere uno studio di fattibilità che permetterebbe poi di iniziare tutto l’iter. Se tutti i passaggi andassero nel modo giusto ci vorrebbero 14/15 mesi per il rilascio dei permessi”.

Invia il tuo commento