Home / News / VIVIANO: “Non mi dispiacerebbe fare il secondo”, forse troppo tardi per Firenze

VIVIANO: “Non mi dispiacerebbe fare il secondo”, forse troppo tardi per Firenze

Ecco le brevi dichiarazioni rilasciate da Emiliano Viviano ai microfoni di Sport Italia: “Tempo fa non avrei accettato il ruolo di vice; tuttavia, attualmente, non mi dispiacerebbe fare il secondo portieri, se trovassi una sistemazione e una squadra che mi possa piacere”. La Fiorentina, squadra della sua città, ha certo una copertura sufficiente tra i pali, e si concede anche di prestare un giovane come Lafont, perciò verrebbe più che spontaneo dire “ormai no” e spegnere anche la minima possibilità di far arrivare in viola il giocatore attualmente svincolato.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

MERCATO, L’ottavo anno in Italia o il ritorno in Spagna. Quale futuro per Callejon?

L’addio al Napoli dopo 7 anni è stato denso di emozione e lacrime per i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *