Home / blu / Vergine: “I successi della primavera? Facciamo fatti e non chiacchiere. Ora bisogna segnare”
slide_vergine_03

Vergine: “I successi della primavera? Facciamo fatti e non chiacchiere. Ora bisogna segnare”

Vincenzo Vergine, braccio destro di Corvino e responsabile di una buona fetta dei successi del settore giovanile della Fiorentina, ha rilanciato un’intervista alla Nazione. Queste le sue parole:

Sulla finale contro l’Inter e sul lavoro fatto: «Essere in finale per la terza volta nel giro di un anno è un segnale chiaro. Se fossimo in un libro giallo, saremmo i colpevoli perché noi rispondiamo coi fatti, non con le parole. Tanti nel nostro mondo hanno bisogno di sbandierare modelli, noi invece ci alziamo la mattina per mettere in pratica la nostra programmazione. Non basta avere giocatori forti per essere vincenti. Prendete la Lazio, la squadra con il ranking più alto in Primavera: quest’anno non ha svolto un lavoro di pianificazione ed è retrocessa».

Sull’annata «Credo che già essere arrivati dove siamo ora sia un traguardo importante. Fino ad oggi abbiamo preso due pali perdendo le finali, adesso dobbiamo fare gol. Resterà in ogni caso un’annata straordinaria e ci tengo a ringraziare tutti i miei collaboratori, a cominciare da Niccolini e Cappelletti che mi aiutano setacciando il territorio toscano: grazie a loro, oggi l’80% della nostra squadra è stato fatto in casa».

Sul centro sportivo delle giovanili «La famiglia Della Valle, il direttore Corvino ed il ds Freitas hanno sempre mostrato grande sensibilità per il settore giovanile, specie per le finanze da investire che ci sono state date. Ma sapere che grazie al presidente Cognigni la società si sta impegnando per realizzare un’opera così mi riempie il cuore: è il segnale di un vero rilancio da parte della proprietà».

Su Bigica «Emiliano è un tecnico che abbiamo scelto in virtù delle sue doti morali, umane e tecniche. Si è subito sintonizzato sulla nostra frequenza di lavoro e ci ha dato dei risultati importanti. Il rinnovo di contratto di poche settimane fa è figlio del suo impegno».

Leggi Anche

Featured Video Play Icon

VIOLA TWEET, Secondo appuntamento della giornata in collaborazione con Radio Firenze

In collaborazione con Radio Firenze tutti i giorni l’appuntamento quotidiano con la nostra redazione, Rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *