Home / News / VERETOUT, Una vita da regista

VERETOUT, Una vita da regista

Meglio rispetto a Napoli, come riporta Il Qs, la prova di Veretout a Marassi è stata confortante in prospettiva futura. Il francese è stato tra i migliori, riproposto nella posizione di centrale di centrocampo ha svolto il compito affidatogli da Pioli attraverso le sue caratteristiche: grande quantità di palloni recuperati e corsa senza risparmiarsi. Manca ancora il guizzo in fase di costruzione. Pochi lampi, molto gioco scontato di chi deve prendere per forza le misure con una nuova sistemazione tattica. Però ha dato l’impressione di funzionare l’intesa con i compagni, magari non è veloce di pensiero nell’occasione del gol di Caprari, arrivando un attimo tardi nell’interdizione. Tuttavia la strada è tracciata e vale la pena continuare a seguirla, Veretout sta crescendo e per trovare continuità avrà bisogno anche dell’aiuto dei compagni di reparto. La riprova già sabato prossimo.

Leggi Anche

LADY RADIO, Dell’Oglio: “Alla Fiorentina mancano dei punti. A Pjaca serve tempo, quanto manca…”

Antonio Dell’Oglio, ex viola, ha parlato della Fiorentina, del derby di domenica e dei temi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *