Home / Editoriale / Valzer delle panchine, la Fiorentina è un buon ballerino

Valzer delle panchine, la Fiorentina è un buon ballerino

“La Fiorentina è alla ricerca del nuovo allenatore e il ballottaggio sembra essere tra Eusebio Di Francesco, Marco Giampaolo e Rolando Maran, con la conferma di Iachini più lontana. Secondo quanto riportato da Lady Radio, Marco Giampaolo sarebbe stato già contattato dalla Fiorentina e la preferenza del tecnico ricadrebbe proprio sui viola. La società gigliata ha però la concorrenza di Torino (al quale avrebbe chiesto tempo per una risposta) e Cagliari.”

Questo il riassunto dell’enorme incrocio presso cui si trova la Fiorentina. Implicitamente fatto intendere che Iachini varcherà la porta dell’esonero, con le redini di un progetto intrigante ormai sbrogliate e libere, e per di più in un palcoscenico caldo ma libero come Firenze, la culla del Rinascimento diventa la meta ideale per molti allenatori giovani, o tecnici della vecchia scuola, in cerca entrambi di nuovo prestigio. Tuttavia, per quanto tutto ciò sia positivo, e sebbene una scelta più ragionata possa essere paradossalmente facilitata all’aumentar delle opzioni, aleggia concreto il pericolo di affidare la panchina ad un allenatore pressoché mediocre, senza inventiva, carisma, bel gioco (secondario), e senza mentalità vincente. I sopracitati allenatori hanno grinta, tecnicamente ed esperienza, ma non hanno mai retto una grande piazza, perlomeno per un periodo abbastanza lungo da immergere, come direbbe Caressa, la squadra nelle linee teniche guida imposte dallo stesso mister. Maran è fuori dal gioco, e tra un buon vecchio Rolando freddo, ed un Iachini già rodato, il secondo sarebbe una scelta migliore. Giampaolo e Di Francesco, Milan e Roma, scarsi risultati in campionato per entrambi, con la differenza che l’ex giallorosso ha centrato una semifinale di UCL. Entrambi innovativi, vengono divisi da quel bivio. La viola non può più permettersi di affidare la rosa a dei semplici traghettatori, e necessita di una svolta, un giro di boa forzato da cui ripartire con stile e serietà, con un allenatore di cui fidarsi ciecamente.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

Coronavirus

PROTEZIONE CIVILE, 412 nuovi casi nelle ultime 24 ore

La Protezione Civile ha reso noti i dati relativi alle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 40.642 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *